Forest Bathing nelle Foreste Casentinesi

Diamante

299,00 

Rifugio Fangacci

Soggiorni

Casentino

Cosa include?

Eremo è parola greca che significa deserto. Per cui la struttura del Sacro Eremo si ispira alla spiritualità dei padri del deserto: monaci che si ritirarono fin dai primi secoli del cristianesimo nei deserti della Siria, della Palestina, dell’Egitto per vivere una quotidianità intessuta di preghiera, silenzio, solitudine, lavoro, rimanere in cella ecc. Romualdo, intorno all’anno 1025, fondando il Sacro Eremo di Camaldoli, si rifà alla architettura della Laura orientale. Essa è un agglomerato di celle eremitiche con la chiesa per la preghiera comune. All’inizio le celle erano cinque, ora le celle del Sacro Eremo di Camaldoli sono venti e sono distribuite su cinque file che si snodano oltre il cancello della clausura.

Ogni rifugio è un’esperienza, una storia a sé, un itinerario da percorrere, un bosco da esplorare, una foresta da ascoltare. Il “Rifugio Fangacci” , costruito negli anni ‘50 e di proprietà dell’Arma dei Carabinieri del reparto di Biodiversità di Pratovecchio. Situato nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, è posto tra l’Eremo di Camaldoli e il paese di Badia Prataglia, a passo Fangacci.

• Una notte in rifugio nelle foreste Casentinesi, escluse spese di generatore.
• Tour guidato in bici di mezza giornata con percorso dal rifugio al Sacro Eremo di Camaldoli.
• Valido per due persone presso il “Rifugio Fangacci”.

Prenota la tua esperienza

8 + 8 =

Recensioni

Recensisci per primo “Forest Bathing nelle Foreste Casentinesi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.